Cosa visitare

Il Borgo di Varenna

 

Posta sulle rive del Lario, fronteggia Bellagio a cui è collegata tramite traghetto.

Un borgo unico sulla riviera orientale del lago di Como.

Dalla tradizione turistica secolare e con un appeal che ogni anno richiama turisti da tutto il mondo.

L’elenco delle attrattive e ricchissimo: il Castello di Vezio a picco sopra l’abitato, Villa Cipressi e Villa Monastero con i loro giardini botanici; numerose le chiese tra cui quella di San Giorgio e di San Giovanni.

Interessante la passeggiata degli innamorati oppure la riva grande con il panorama sul centro lario, tanti i tracciati collinari e montani tra cui il sentiero del viandante e la greenway dei patriarchi.

Il lago ha sempre un certo fascino, ma l’atmosfera che si respira a Varenna è davvero particolare.

Il paesino, uno dei più belli della regione, è un luogo molto romantico e suggestivo, affacciato sulle acque del Lario.

In Lombardia, è forse la meta più adatta se volete concedervi un fine settimana alternativo.

In pochi passi, uno scrigno ricco di preziosi tesori sul lago di Como.

A pochi minuti da Lecco, è una piccola perla che si riflette sulle limpide acque del lago di Como.

E’ un tranquillo borgo di pescatori, con le sue ville e i suoi vicoli, tutto da scoprire.

Adagiata sulla sponda orientale del Lago di Como, è un suggestivo borgo di pescatori, da visitare con lentezza, passeggiando romanticamente sul lungolago, per ammirare i riflessi dell’acqua e le facciate delle case variopinte.

Protagonista nel passato e testimone odierno, Varenna è diventata una delle mete turistiche più apprezzate del Lago di Como, grazie alla sua ricchezza di storia, arte, architettura e cultura.

Venite a visitare questo borgo caratteristico che è una meraviglia unica.

La Cartina di Varenna: