Cosa visitare

Le dimore e i luoghi dei Visconti

Delle dimore costruite ed abitate dai Visconti, si ricordano in particolare:

  • Contents

    Il Castello Sforzesco a Milano:

La prima famiglia che vede il suo nome collegato alla storia del castello è quella dei Visconti. In particolari modo, Galeazzo II fece edificare il castello di Porta Giovia con una funzione puramente difensiva nel 1368. I lavori proseguirono con suo figlio, Gian Galeazzo Visconti primo duca di Milano, che vi trasferì la sua residenza e ne organizzò il Barcho, la riserva di caccia (ora parco Sempione). Quando, nel 1447, Filippo Maria, l’ultimo dei Visconti, morì senza lasciare eredi legittimi, i cittadini milanesi proclamarono la Repubblica Ambrosiana e tentarono di distruggere il castello, simbolo del potere, utilizzando poi le pietre per restaurare la cinta della città.

Milano, Castello Sforzesco
Il complesso del castello
  • Il Castello Visconteo a Somma Lombardo:

Nel castello abitarono i fratelli Francesco e Guido Visconti. Lasciata Milano si stabilirono a Somma Lombardo. Nel 1473 a causa di alcuni dissapori i fratelli si spartirono il castello e 1950 venne fatta la divisione giuridica. Successivamente Alberto Visconti di San Vito riunì la proprietà. Ultimo discendente della famiglia è Gabrio Visconti di San Vito che per testamento lascio nel 1977 la proprietà alla fondazione Visconti San Vito che tutt’oggi se ne occupa.

Castello Visconti San Vito
Ingresso al castello
  • Il castello Grazzano Visconti a Vigolzone:

Il castello è fondato dai Visconti, Signori di Milano, nel XIV secolo per onorare le nozze di Beatrice Visconti. E’ la sorella di Gian Galeazzo duca di Milano e sposa di Giovanni Anguissola, appartenente ad una delle più potenti casate della nobiltà piacentina.

In provincia di Piacenza c'è Grazzano Visconti
L’ esterno del castello
  • La Villa Erba a Cernobbio:

Luigi d’Erba diede in eredità alla figlia Carla Erba la villa. Essa sposò a Cernobbio il Duca Giuseppe Visconti di Modrone. Dal loro matrimonio, nacque un figlio, il celebre regista Luchino Visconti. Trascorse a Villa Erba le sue vacanze estive. A villa Erba, ormai non più di sua proprietà, Luchino Visconti tornò negli ultimi anni e lì ultimò il montaggio del film Ludwig.  La villa è successivamente acquistata da un consorzio pubblico che ha realizzato un complesso espositivo congressuale.

A Cernobbio la Villa Erba
I giardini
  • Il Mausoleo Visconti Modrone a Cassago:

Il mausoleo Visconti di Modrone, si trova a Cassago Brianza, in Brianza. Il monumento racchiude le tombe di famiglia dei Visconti di Modrone.

Mausoleo Visconti
Esterno del mausoleo

Queste sono le dimore di questa nobile famiglia, che cosa aspettate a visitarle?